Giovedi 8 Dicembre

Sport e Civiltà: premiati a Parma Donadoni e Tardelli

LaPresse/Massimo Paolone

Roberto Donadoni e Marco Tardelli sono stati premiati all’evento Sport e Civiltà a Parma

Andrea Negro / La Presse

Andrea Negro / La Presse

Roberto Donadoni, ex CT azzurro e oggi allenatore del Bologna, Marco Tardelli campione del mondo 1982, sono stati due fra gli illustri sportivi premiati a Parma, in occasione della serata di Sport e Civiltà. La splendida manifestazione che ha festeggiato la 40a edizione nella sontuosa cornice dello storico Teatro Regio di Parma, gremito in ogni ordine di posti, è stata ancora una volta organizzata dall’Unione Nazionale Veterani dello Sport di casa, guidata dal presidente Corrado Cavazzini.

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Con Donadoni e Tardelli, protagonisti della serata anche altri personaggi nel mondo dello sport, come Simone Moro, icona dell’alpinismo (quattro 8000 scalati d’inverno), le medaglia d’argento nel beach volley alle Olimpiadi di Rio de Janeiro Daniele Lupo e Paolo Nicolai e gli atleti del Refugee Olympic Team con il premio consegnato ad uno dei suoi componenti, il maratoneta Yonas Kinde. E non è tutto, perchè anche Guido Barilla, Franco Chimenti, Guido Meda, Federico Morlacchi e Luca Barbarossa, sono saliti sul palco per ricevere i riconoscimenti assegnati nel corso di una manifestazione ancora una volta ricca di palpitanti emozioni, storie, racconti e grandi imprese.