Martedi 6 Dicembre

Snowboard, tutto pronto a Milano per l’evento “Big Air and the City”

Presso il Palazzo della Regione Lombardia è stato presentato l’evento Big Air and the City, caratterizzato da gare di Coppa del mondo di freestyle e snowboard

È stato presentato a Milano, al 39° piano del Palazzo della Regione Lombardia, l’evento “Big Air and the City”, le gare di Coppa del mondo di freestyle e snowboard che apriranno la stagione europea degli acrobatici atleti delle due specialità.
Il 10, 11 e 12 novembre, proprio in prossimità dell’Albero della Vita, nell’area ex-Expo, si terranno rispettivamente i training, la gara di freestyle e quella di snowboard.
L’iniziativa, portata avanti da Franco Vismara e Antonio Noris, ha trovato nella Regione Lombardia e in Arexpo i partner ideali per “realizzare un sogno che coltiviamo da 7 anni”, ha detto Vismara, presidente del Comitato Organizzatore.

“Sarà un evento estremamente spettacolare e di grande valore per la città – ha aggiunto il Presidente FISI, Flavio Roda -. Si tratta di discipline in crescita che offrono grande spettacolo al pubblico e rappresentano un’opportunità di grande immagine per il futuro e per i giovani. Mi complimento con Vismara e ringrazio la Regione Lombardia per aver creduto nel progetto e averlo supportato fino in fondo”.

Ad Arexpo (dove si arriva tranquillamente in metro) è stata posizionata una rampa lunga 130 metri e alta 47, più di un campo di calcio. Proprio in queste ore, la rampa è stata rivestita con circa 600 tonnellate di neve, in parte prodotta in loco, “anche se cinque camion di neve li abbiamo fatti arrivare dalla nostra Valmalenco”, ha chiarito Vismara.

Il Big Air interesserà 120 atleti provenienti da 35 diverse nazioni: si confronteranno in una serie di salti acrobatici che saranno valutati da una giuria, che stabilirà il vincitore. Il Big Air di snowboard è recentemente diventato disciplina olimpica. Per l’Italia, Silvia Bertagna, 29enne della Val Gardena, sarà l’atleta più quotata presente sulla rampa milanese.

Le fasi finali delle competizioni prenderanno il via dopo le 18 delle serate di venerdì e sabato, rispettivamente con il freestyle e lo snowboard.

L’ingresso alla manifestazione è completamente gratuito, ad eccezione di due piccole zone per chi volesse godersi lo spettacolo da posizione privilegiata. Sarà allestito anche un Villaggio Alpino, dove si potrà trovare street food realizzato con i prodotti tipici della Valtellina.

Alla presentazione, oltre alle squadre di freeski e snowboard freestyle guidate dal direttore sportivo Cesare Pisoni, hanno preso parte le autorità della Regione Lombardia: gli assessori Antonio Rossi e Francesca Brianza, il Sottosegretario Ugo Parolo e Giuseppe Bonomi, ad di Arexpo. Presente anche il Presidente del Coni Lombardia, Oreste Perri, e il direttore della Coppa del mondo FIS di snowboard, Roberto Moresi.

“La visione del comitato organizzatore presieduto da Vismara è diventata realtà – ha detto il Sottosegretario Parolo -. L’evento porterà a Milano 19 ore di diretta televisiva e rappresenterà dunque un’opportunità di grande visibilità per lo sport in città e un veicolo di promozione per la Montagna di Lombardia: ciò in cui la Regione crede fortemente”.

Tutti gli orari dell’evento:

giovedì 10 novembre:
training freestyle, dalle 12 alle 17
training snowboard, dalle 17 alle 22

venerdì 11 novembre:
qualificazioni freestyle, dalle 10 alle 15
finali freestyle, dalle 19 alle 21

sabato 12 novembre:
qualificazioni snowboard, dalle 10 alle 15
finali snowboard, dalle 19 alle 21