Lunedi 5 Dicembre

Slittino su pista artificiale, Ludwig primo a Winterberg: Theo Gruber chiude 12°

Primo successo in carriera per Johannes Ludwig, abile a precedere il russo Repilov e il connazionale Langenhan. Primo tra gli azzurri Theo Gruber

Podio a sorpresa nell’apertura del singolo maschile della Coppa del mondo di slittino su pista artificiale sulla pista di Winterberg, in Germania. La vittoria è andata come da pronostico alla squadra di casa ma stavolta ad imporsi è stato Johannes Ludwig, al primo successo della carriera, che ha preceduto il russo Roman Repilov di 189 millesimi, anch’egli all’esordio assoluto fra i migliori tre della classifica.

Completa il terzetto di testa l’altro tedesco Andi Langenhan, il quale ha retrocesso ad un inusuale quarto posto il favorito della stagione Felix Loch. Nessun azzurro nella top-ten, il migliore è stato Theo Gruber che ha raccolto un buon dodicesimo posto a 513 millesimi da Ludwig, mentre Dominik Fischnaller ha cancellato un bruttissimo errore che nella manche d’apertura lo aveva relegato al ventisettesimo posto, recuperando dodici posizioni nella seconda parte grazie al quinto tempo parziale. Diciannovesimo il cugino Kevin Fischnaller, mentre Emanuel Rieder è finito ventottesimo. Il prossimo appuntamento con la Coppa del mondo è fissato a Lake Placid, negli Stati Uniti, fra venerdì 2 e sabato 3 dicembre. (ITALPRESS)