Domenica 11 Dicembre

Sci: Skiri Trophy’s Got Talent è lo show adatto a grandi e bambini

Newspower

Skiri Trophy’s Got Talent è lo show adatto a grandi e piccini che andrà in scena il 21 e 22 gennaio allo Stadio del Fondo di Lago di Tesero

Skiri Trophy XCountry Gruppo_RagazziMGiovani dello sci di fondo nuovamente in prima linea grazie al 34° Skiri Trophy XCountry, in scena il 21 e 22 gennaio allo Stadio del Fondo di Lago di Tesero (TN), autentica perla incastonata nella sublime Val di Fiemme. Ad animare i piccoli atleti non vi saranno solamente le gare riservate a baby, cuccioli ed ex concorrenti “Revival” il sabato, e a ragazzi ed allievi la domenica, ma tante iniziative per far divertire sia i protagonisti della manifestazione sia genitori ed accompagnatori, nuovamente sotto la regia organizzativa del G.S. Castello.

Il Gruppo Sportivo è un vero specialista quando si tratta di realizzare eventi sportivi, attività di animazione ed iniziative per le famiglie. E proprio sabato sera, terminata la cerimonia di benvenuto con accensione del tripode e fuochi pirotecnici per tutte le rappresentative straniere e nazionali, ci sarà uno show condotto dall’artista di Gardaland Jean Pierre Bianco, in arte Pass Pass. Un clown che allieterà il campo gara durante le competizioni dei giovani atleti con alcune ‘clownerie’, ed il palcoscenico di sabato sera con lo spettacolo “Non ho parole”, alle ore 20.30 al Cinema Teatro Comunale di Tesero (TN).

Skiri Trophy XCountry GruppoCuccioliM02La serata con Pass Pass farà assistere piccoli fondisti e famiglie al magico incontro fra due tecniche, le clownerie ed il teatro di figura, talmente cariche di energia da poter abbattere la linea che separa l’artista dallo spettatore: “l’essere nomade mi ha dato la possibilità di formarmi non solo in ambienti accademici, ma di poter incontrare lo sguardo di Maestri che mi hanno donato tanto del loro sapere. Mi sento fortunato e ricco di emozioni per quello che cerco di fare e di dare. Il mio lavoro di ricerca non ha termine. Mi sento missionario in questo mondo che ci vuole sempre più soli, e spero ancora di poter far sorridere tanto: perché ridere è una cosa seria!”, afferma l’artista.

Partenza_RagazziF trophyxLo scenario verrà reso magico da figure buffe ed esagerate che si muovono tra musica, poesia e oggetti in volo. Pass Pass riflette i sentimenti delle persone: timido, eroico, innamorato, ironico, melanconico, piccolo, grande, sempre uguale e sempre diverso. Un uomo che vive nel mondo ma nello stesso tempo ne resta fuori, capace di sdrammatizzare le più disparate condizioni di vita. Il suo sguardo ed il suo sorriso si confonderanno con quello degli spettatori. Uno spettacolo dedicato all’amore per la Vita, lo stesso che i ragazzi provano quando indossano un paio di sci da fondo e si immergono nel magico mondo della neve: poetico, folle, toccante, emozionante, comico e tremendamente satirico tra virtuosismo e fantasia.

Libertà, sogno e fantasia di noi viaggiatori incantati. Chi è Maestro nell’Arte di vivere distingue poco tra il suo lavoro e il suo tempo libero, tra la sua mente e il suo corpo, la sua educazione e la sua ricreazione, il suo amore e la sua religione. Persegue semplicemente la sua visione dell’eccellenza in qualunque cosa egli faccia, lasciando agli altri decidere se stia lavorando o giocando. Lui pensa sempre di fare entrambe le cose, parola di clown!”. Pass Pass è un nome che ricorda il girovagare del circo, da quattro anni Jean Pierre Bianco si esibisce a Gardaland ed è stato il ‘vincitore morale’ di Italia’s Got Talent.

Pass Pass è una figura positiva che regala gioia a migliaia di famiglie, e pronto, ne siamo certi, a far divertire anche i bambini provenienti da ogni angolo del pianeta dello Skiri Trophy XCountry.