Venerdi 9 Dicembre

Rugby, l’emozione di Parisse: “è l’inizio di una nuova Italia”

LaPresse/Alfredo Falcone

La gioia e la soddisfazione di Sergio Parisse dopo la storica vittoria dell’Italia di rugby contro il Sudafrica

Grande impresa ieri per gli azzurri del rugby a Firenze. L’Italrugby batte per la prima volta nella storia gli Springboks. Il match è terminato col punteggio di 20-18 per Parisse e compagni che entrano nella storia per la prima vittoria contro il Sudafrica.

LaPresse/Alfredo Falcone

LaPresse/Alfredo Falcone

Immensa la soddisfazione e la gioia del ct azzurro, di tutto lo staff della Nazionale italiana e, ovviamente, dei giocatori. “Dopo una vittoria si ha più credibilità, ma lo avevamo detto: lo sentivamo, siamo sulla strada giusta“, ha dichiarato il capitano azzurro a DMax.  “E’ un momento storico, ce la godremo, questo gruppo se lo merita. Speriamo sia un punto di partenza e che questa squadra dimostri in futuro di essere performante in ogni partita“. ha aggiunto Parisse. “Ci credevo tantissimo, ma nel nostro sport bisogna crederci tutti. Nello spogliatoio c’era tranquillità, abbiamo visto che in campo erano sotto pressione ed il risultato alla fine è meritato. Abbiamo vinto contro una grandissima squadra, la quarta al mondo. Dobbiamo essere fieri ed orgogliosi, questa vittoria è per i nostri tifosi. E’ l’inizio di una nuova Italia, c’è tanta voglia di lavorare: ora però piedi per terra e umiltà speriamo di confermarci sabato a Padova contro Tonga“, ha concluso.