Sabato 3 Dicembre

Rooney, che combini?! Birra, vino e un brindisi di troppo

LaPresse/PA

Dopo il successo dell’Inghilterra sulla Scozia, Rooney ha festeggiato con qualche brindisi di troppo: vino e birra per l’attaccante dello United

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Rooney, che combini?! – Birra, vino rosso, foto e brindisi a ripetizione. Secondo il “The Sun” Wayne Rooney ha festeggiato cosi’ la vittoria della sua Inghilterra nel match contro la Scozia valido per le qualificazioni ai Mondiali del 2018. Nulla di grave, visto che i giocatori avevano la sera libera. Molti di loro ne hanno approfittato per lasciare l’albergo a 5 stelle che ospitava la nazionale di Southgate, mentre l’attaccante del Manchester United è rimasto in hotel insieme ad alcuni compagni e ai componenti della delegazione federale. Inoltre Rooney sapeva di essere indisponibile per la gara di oggi contro la Spagna (problemi a un ginocchio), ma l’indiscrezione del “Sun”, con tanto di foto, farà comunque discutere.

 LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Rooney, che combini?! – I testimoni, ovvero i partecipanti alla festa per un matrimonio in programma il giorno dopo nello stesso albergo, raccontano che il giocatore, vestito con la tuta ufficiale della nazionale, ha bevuto birra e vino rosso insieme ad alcuni dirigenti e si è intrattenuto a parlare con gli altri ospiti della struttura che successivamente, dopo la mezzanotte, lo hanno invitato a partecipare alla festa. Li’ Rooney avrebbe continuato a bere e a brindare, prestandosi, in stato di ebbrezza, alle richieste di foto e chiacchierando con tutti. “Non ha offerto un grande spettacolo“, ha riferito uno dei testimoni secondo quanto reso noto dal “Sun”