Sabato 3 Dicembre

Risultati NBA – Westbrook trascina OKC, DeRozan si abbatte su Washington: ok Houston e Celtics

LaPresse/Reuters

Risultati NBA: Oklahoma e Toronto si affidano ai top player, Harden e Thomas strepitosi per Houston e Boston, ok Nets e Lakers

Risultati NBA, DeRozan e Westbrook – Due uomini franchigia risplendono nella notte NBA, DeMar DeRozan e Russell Westbrook. I Toronto Raptors conquistano una grande vittoria contro i Wizards grazie a una prestazione da 40 punti di DeRozan, uniti ai 18 di Lowry. Per i Wizard da segnalare il solito Wall da 33 punti e 11 assist.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Oklahoma risponde con un Russell Westbrook in stato di grazia che stende i Clippers da solo con 35 punti, nel resto della squadra nessuno in doppia cifra, ottimi Kanter (12) e Adams (11) a rimbalzo. Per i Clippers non bastano un Chris Paul da 15 punti e 11 rimbalzi e un Blake Griffin da 14 punti e 9 rimbalzi.

Risultati NBA, quanto i top player non bastano – Se nelle prime due gara i top player hanno fatto la differenza, non è andata così bene a Hawks e Mavs. Dwight Howard ne ha messi 31 con 7/10 ai liberi, ma non è stato in grado di portare i suoi Hawks alla vittoria contro i Lakers guidati da un D’Angelo Russell da 23 punti e 8 assist.

Per i Mavericks da registrare il ritorno in campo di Nowitzki comprensibilmente sotto tono (9 punti) e un Harrison Barnes da ‘soli’ 14 punti come best scorer: vita facile quindi per Utah che martella il canestro avversario con i 25 punti di Hill e i 22 di Hood.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Risultati NBA, point guard di lusso – Avere una point guard di lusso spesso può bastare a vincere le partite. Non ci credete? A Houston James Harden ha distribuito 30 punti e 15 assist nella vittoria contro i Knicks di Anthony (21 punti).

Se non vi basta, lo stesso discorso vale per Isaiah Thomas (23 punti e 10 assist) che ha guidato i Celtics nella vittoria contro i Chicago Bulls guidati da un buon Jimmy Butler da 23 punti ma con un Wade leggermente sotto tono (15 punti e 4 assist).

Risultati NBA, 109 punti – Stesso punteggio per Charlotte e Nets: 109 punti per battere Philadelphia e Detroit. Kemba Walker firma 22 punti e 7 assist per i ‘Calabroni’ contro i 76ers ai quali non basta il buon impatto del nuovo arrivato Ilyasova (14 punti).

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

I Brooklyn Nets invece, nonostante un Jeremy Lin da soli 10 punti, trovano in Brook Lopez (34 punti e 11 rimbalzi) il solito totem a cui affidarsi nel match vinto di misura contro i Pistons guidati da Marcus Morris (23 punti) con un Drummond da soli 6 miseri punti.

Risultati NBA, vittorie all’overtime –  Serve invece l’overtime ai Grizzlies di Green (21 punti) per battere i Pelicans di un Anthony Davis (10 punti e 7 rimbalzi) sottotono, e se non gira nemmeno lui…

Supplementari decisivi anche per i Suns di Warren (27 punti), vincitori per 118 a 115 sui Blazers ai quali non bastano 26 punti di Lillard e 24 di CJ McCollum.