Martedi 6 Dicembre

Risultati Nba – Los Angeles Clippers sempre più leader a ovest, Cavaliers e Warriors ok

LaPresse/Reuters

Successi per i Cleveland Cavaliers e i Golden State Warriors nelle partite della notte italiana di Nba, non ce la fanno i Rockets di Harden: ecco tutti i risultati

Risultati Nba – Los Angeles sempre più leader a ovest, Cavaliers e Warriors ok – L’Nba regala ancora tanto spettacolo. Molte le partite andate in scena nella notte italiana. In campo Marco Belinelli e i suoi Charlotte Hornets non riescono ancora una volta a portare a casa la vittoria, cedendo ai San Antonio Spurs, trascinati da un eccellente Leonard che mette a referto ben 30 punti. 12 invece quelli messi a segno dal giocatore di San Giovanni in Persiceto.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Il trio Love-James-Irving porta alla vittoria i Cleveland Cavaliers, leader della classifica del gruppo est, con un Lebron in tripla doppia ed un Kevin Love autore di ben 40 punti. Ai Blazers non bastano i 40 punti di Lillard.

Sorridono anche gli Atlanta Hawks, trascinati alla vittoria, in casa degli Indiana Pacers, da un ottimo Howard, mentre non bastano i 25 punti di Fournier agli Orlando Magic per regalare al pubblico di casa un successo contro i Phoenix Suns.

Bisogna andare all’overtime invece per sapere chi si aggiudica la sfida tra Philadelphia e Memphis. Ad avere la meglio alla fine sono i Grizzlies grazie all’ottima prestazione del duo Gasol-Conley.

Pesante sconfitta per i Brooklyn Nets, che rimangono così sul fondo della classifica di est, contro i Boston Celtics che invece si confermano nella top 5.

Successo casalingo per Detroit contro Miami, grazie alle giocate di Caldwell-Pope e Drummond, a referto rispettivamente con 22 e 18 punti.

Non ce la fanno questa volta i Rockets di Harden, in doppia doppia con 29 punti e 15 assist, contro i Raptors di DeRozan che ne mette a segno 24.

Ancora una vittoria invece per il leader di ovest, i Los Angeles Clippers che si aggiudicano il match contro Dallas. Non ce la fanno i Denver Nuggets contro gli Utah Jazz trascinati dai 22 punti di Hill e di Hayward. Mentre la sfida di bassa classifica tra Pelicans e Timberwolves, va ai padroni di casa di New Orleans.

LaPresse/REUTERS

LaPresse/REUTERS

Sempre loro, i “Big Three”, portano alla vittoria i Warriors. 31, 28 e 26 sono rispettivamente i punti a referto di Curry, Durant e Thompson, contro i Los Angeles Lakers.

Bella sfida infine tra i Sacramento Kings e gli Oklahoma City Thunders. A trionfare sono i padroni di casa, trascinati da un eccellente Cousins che ne mette a segno ben 36, non bastano agli avversari i 31 di Westbrook.

Ecco tutti i risultati delle partite della notte di Nba:

Charlotte Hornets-San Antonio Spurs 114-119
Cleveland Cavaliers-Portland Trail Blaazers 137-125
Indiana Pacers-Atlanta Hawks 85-96
Orlando Magic-Phoenix Suns 87-92
Philadelphia 76rs-Memphis Grizzlies 99-104
Brooklyn Nets-Boston Celtics 92-111
Detroit Pistons-Miami Heat 107-84
Houston Rockets-Toronto Raptors 102-115
Dallas Mavericks-Los Angeles Clippers 104-124
Utah Jazz-Denver Nuggets 108-83
New Orleans Pelicans-Minnesota Timberwolves 117-96
Golden State Warriors-Los Angeles Lakers 149-106
Sacramento Kings-Oklahoma City Thunder 116-101