Domenica 4 Dicembre

Risultati NBA – Lakers grandi per una notte, Warriors ko: Spurs ok, Pelicans in crisi

LaPresse/Reuters

I Los Angeles Lakers ritornato grandi per una notte e stendono Golden State: Spurs ok, bene i Knicks, 6 sconfitte di fila per i Pelicans

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Risultati NBA, Lakers grandi per una notte – Tornano grandi per una notte i Los Angeles Lakers che trascinati dai giovani Randle (20 punti e 14 rimbalzi), D’Angelo Russell (17 punti e 4 assist) e Brandon Ingram (12 punti, 3 assist e 6 rimbalzi) hanno steso i Golden State Warriors. Per il dream team della Baia non è bastato un Durant da 27 punti, vista la giornata no di Curry, almeno per i suoi standard, (13 punti e 11 assist) e i soli 10 punti di Thompson.

Risultati NBA, ok Clippers e San Antonio – Sorride anche l’altra metà di Los Angeles con i Clippers che superano 88-99 i Grizzlies. Chris Paul firma 27 punti e 11 assist, Griffin ne mette 14 e prende 10 rimbalzi sotto canestro. I Grizzlies si arrendono nonostante i 30 punti di Conley e i 21 di Gasol.

Bene anche San Antonio con la coppa Leonard (29 punti e 11 rimbalzi) – Aldridge (19 punti e 6 rimbalzi) che funziona alla grande contro Utah. Ai Jazz non bastano i 18 punti di Hood.

darren rose lancio scarpe D Rose7 adidas  (5)Risultati NBA, Rose batte i Bulls, crisi Pelicans – Alla prima contro i Bulls Derrick Rose firma 15 punti e 11 assist, regalando la miglior prestazione della stagione appena iniziata. Coincidenze? Motivazione. Il play dei Knicks trascina i suoi nel 104-117 contro la sua ex squadra, insieme a un super Porzingis da 27 punti e il solito Anthony da 25. Un Wade da 35 e un Butler da 26 provano a scuotere i Bulls, ma niente da fare.

Non sorride Chicago e nemmeno il figlio di Chicago, Anthony Davis (22 punti e 11 rimbalzi), che con i suoi Pelicans centra la sua sesta sconfitta di fila. New Orleans crolla all’Over Time contro Phoenix trascinata da un Booker da 38  punti e un Chandler da 12 punti e 18 rimbalzi.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Risultati NBA, le altre gare – Washington di misura su Atlanta (95-92) grazie a Beal (28 punti), negli Hawks in luce Howard (20 punti) ma non basta ad evitare la sconfitta. Sorride Kemba Walker (30 punti) e i suoi Hornets vittoriosi sui Nets orfani di Lin e con un Lopez da soli 18 punti. DeRozan ne fa 30 nella vittoria di  Toronto sui Miami Heat di Whiteside (21 punti, 11 rimbalzi). Super Lillard trascina Portland con 42 unti contro i Mavericks ai quali manca ancora il vero Nowitzki (5 punti).

Cattura1