Venerdi 9 Dicembre

Revolution Cycling Champions League 2016: ecco chi saranno i ciclisti della Lampre Merida

Davide Cimolai e Roberto Ferrari saranno il duo della Lampre Merida che sarà in pista alla Revolution Cycling Champions League il 25 e 26 Novembre a Manchester

Roberto Ferrari 2Regno Unito, venerdì 25 e sabato 26 novembre: anche la Lampre Merida tra i protagonisti dell’affascinante evento ciclistico su pista della Revolution Cycling Champions LeagueSull’anello del National Cycling Center, Davide Cimolai e Roberto Ferrari vestiranno i colori blu-fucsia-verdi confrontandosi con altre 11 coppie (tra le quali 6 in rappresentanza di altre formazioni World Tour) in cinque specialità: giro lanciato, eliminazione, corsa a punti, madison crono, scratch. Il duo della Lampre-Merida sarà seguito dal tecnico Simone Pedrazzini e dal meccanico Moreno Bacchion. Per i dettagli dell’evento, è consultabile il sito ufficiale.

La partecipazione di formazioni WorldTour alla Revolution Cycling Champions League è resa possibile grazie alla collaborazione sottoscritta con Velon.

Davide CimolaiNel mio dna di corridore, la pista trova un posto importante – ha sottolineato CimolaiNelle categorie giovanili, ho raccolto buoni risultati, partendo dalle maglie tricolori e arrivando a conquistare nel 2011 il titolo europeo Under 23 nello scratch. Sarà bello tornare a pedalare in pista, ritrovando come avversario Viviani: in coppia abbiamo vinto il campionato italiano 2011 nell’americana“.

Ferrari ha spiegato: “è da tempo che avevo intenzione di dedicare parte della sosta invernale agli allenamenti su pista, dato che li ritengo utili anche per  affinare la velocità su strada. La Revolution Cycling Champions League mi permetterà di calarmi in pieno in una realtà affascinante e stimolante“.

È in programma una seconda tappa della Revolution Cycling Champions League a Londra (Lee Valley Velo Park), nelle date del 2 e 3 dicembre.