Lunedi 5 Dicembre

Ranking per Nazioni – Balzo Brasile, Italia sempre più giù: che scivolone per gli azzurri

LaPresse/Belen Sivori

Scivolone per l’Italia nel ranking per Nazioni del mese di novembre. Gli azzurri ‘retrocedono’ di tre posizioni e adesso si trovano al 16esimo posto

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Ranking, giù l’Italia – Qualche cambiamento nella top ten e l’Italia che scivola dal 13° al 16° posto. Queste le novità principali nella classifica del ranking Fifa del mese di novembre. In testa resta l’Argentina con 1634 punti, ma alle sue spalle diventa minaccioso il Brasile (1544) che con Tite continua a vincere e a convincere e che scavalca la Germania (1433), guadagnando una posizione e il secondo posto. Ai piedi del podio il Cile (1404) che sale due gradini e si mette alle spalle Belgio (1368, -1) e Colombia (1345, -1). Non cambia la classifica dal settimo al decimo posto con Francia, Portogallo, Uruguay e Spagna che chiudono, in ordine, la top ten. Scivola, invece, l’Italia che perde ben tre posizioni passando dal 13° al 16° posto (1083 punti). Oltre alle prime 10, gli azzurri hanno davanti Svizzera (+3), Galles (-1), Inghilterra (-1), Croazia (+2) e Polonia.

LaPresse/Fabio Ferrari

LaPresse/Fabio Ferrari

Ranking, giù l’Italia – Da segnalare il salto di 10 posizioni dell’Irlanda, ora 23esima, e dell’Egitto di Salah (36°). Grande scalata anche per Israele (+25) che, 54esimo, è la nazionale che ha conseguito piu’ punti (145) e che è avversario degli azzurri di Ventura nelle qualificazioni ai Mondiali. Il prossimo Ranking Fifa sarà pubblicato giovedi’ 22 dicembre e consacrerà la nazionale dell’anno (quella che chiuderà in testa alla classifica) e la selezione che ha accumulato più punti durante il 2016. RANKING FIFA 1. Argentina 1634 punti (–) 2. Brasile 1544 (+1) 3. Germania 1433 (-1) 4. Cile 1404 (+2) 5. Belgio 1368 (-1) 6. Colombia 1345 (-1) 7. Francia 1305 (–) 8. Portogallo 1229 (–) 9. Uruguay 1187 (–) 10. Spagna 1166 (–) 13. ITALIA 1083 (-3) (ITALPRESS).