Sabato 3 Dicembre

Qualificazioni Mondiali ‘Russia 2018’, che mazzata per la Bolivia: ecco cosa è successo!

LaPresse/Actionpress

La Fifa ha deciso di infliggere alla Bolivia la sconfitta a tavolino nelle gare contro Perù e Cile valide per le qualificazioni ai Mondiali di Russia 2018

Mano pesante della Fifa sulla Bolivia. La federazione internazionale ha sanzionato duramente ‘La Verde’ per violazione delle norme durante le partite di qualificazione ai Mondiali di ‘Russia’ 2018. La Nazionale guidata da Guillermo Angel Hoyos ha infatti schierato il 33enne difensore Nelson Cabrera, che in passato aveva già vestito la maglia dell’Uruguay, contravvenendo alle disposizioni in materia di ‘eleggibilità’ della Fifa.

Di conseguenza, la Bolivia si è vista infliggere le sconfitte a tavolino, entrambe per 3-0, contro il Perù, che aveva battuto sul campo per 2-0, ed il Cile, con cui aveva pareggiato a reti inviolate. Nella classifica del girone dell’America del Sud di qualificazione ai Mondiali del 2018, la Bolivia, perdendo 4 punti, precipita in penultima posizione. La federcalcio locale (Fbf), infine, dovrà versare una pena pecuniaria dell’ammontare di 12.000 franchi svizzeri, pari a circa 11.000 euro. (ITALPRESS)