Sabato 10 Dicembre

Nuoto, Federica Pellegrini soddisfatta: “mi voglio rimettere in gioco”

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

Federica Pellegrini soddisfatta e positiva dopo la vittoria nei 200 sl al Grand Prix di Massarosa

Ottima prestazione di Federica Pellegrini al Grand Prix di Massarosa: la nuotatrice azzurra si è aggiudicata la gara dei 200sl chiusi con il crono di 1’53”35. Un inizio di stagione positivo per la Pellegrini che ha deciso di continuare a suon di bracciate fino a Tokyo 2020.

LaPresse/Roberto Monaldo

LaPresse/Roberto Monaldo

Mi soddisfa molto, rispetto all’anno scorso abbiamo migliorato qualcosina nei tempi, sono contenta di iniziare così la stagione“, ha dichiarato al termine della gara Federica ai microfoni di Sky Sport. “Non era così scontato, da un lato fa un po’ strano perchè l’anno sorso dicevo ma magari sarà l’ultima volta che faccio questo meeting e invece sono ancora qua e devo dire che va bene“, ha aggiunto la Pellegrini che poi spiega che è sempre emozionante per lei scendere in vasca, in qualsiasi tipo di competizione: “l’adrenalina ce l’ho sempre, anche se faccio la gara del condominio io comunque la sento emotivamente, questo è ancora buono perchè forse quando smetterò di provare queste sensazioni sarà l’ora di smettere di nuotare“.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

E’ una Federica che si vuole rimettere in gioco, non so cosa vorrà dire, se medaglie, di che colore o se invece no però ho la voglia di provarci“, ha continuato la campionessa italiana alla quale manca solo una vittoria ai Mondiali in vasca corta: “nei miei anni migliori i mondiali in vasca corta non avevano questa importanza quindi molte volte non li abbiam neanche fatti, quindi l’unico titolo che manca forse p anche per quello, ma la vedo molto difficile, la vasca corta non è fatta proprio per me, vedremo, io ce la metterò tutta come al solito“, ha concluso.