Giovedi 8 Dicembre

Nibali-Aru, inizia la sfida del cuore: amici per la pelle, i due talenti italiani si allenano e scherzano insieme [VIDEO]

Fabio Aru e Vincenzo Nibali si sfidano lungo le strade di Lugano. Sfida tra amici prima della rivalità del prossimo anno

Che Fabio Aru e Vincenzo Nibali siano amici è un fatto risaputo, nonostante le malelingue degli ultimi periodi. Il rapporto tra i due ciclisti italiani si è particolarmente rafforzato durante le Olimpiadi di Rio 2016, e rimane ottimo anche se le loro strade adesso si separano: lo Squalo è approdato alla Bahrain Merida dove sarà capitano indiscusso, mentre Fabio Aru è rimasto all’Astana ereditando la “fascia da capitano” proprio dal messinese. I due corridori, dal 2017, divideranno i tifosi italiani lungo le strade del Giro d’Italia e delle altre corse dove saranno entrambi iscritti. Un tifo sano quello che si vivrà dalla prossima stagione, come lo fu in passato durante la rivalità tra Fausto Coppi e Gino Bartali.  I due campioni però rimangono amici e continuano ad allenarsi insieme come mostrato in un simpatico video pubblicato oggi da Nibali sui suoi profili social, in cui i due pedalano per le strade di Lugano, sfidandosi tra risate e tanto divertimento: “poi chi ha vinto in discesa? Ragazzi ho staccato Nibali in discesa! , esclama Aru. Pronta la replica del messinese: “sono rientrato ieri dalle vacanze!” 

Un esempio di sana sportività e amicizia, quella vera che non svanisce mai, nonostante la rivalità.