Mercoledi 7 Dicembre

#NBASundays, l’Europa pronta a gustarsi in prima serata Brooklyn Nets-Portland

LaPresse/Reuters

Torna il classico appuntamento di domenica sera con le #NBASundays, questa volta a sfidarsi saranno Brooklyn Nets e Portland Trail Blazers

Il quarto appuntamento stagionale con le #NBASundays, le partite domenicali della NBA in prima serata per l’Europa, vede i Brooklyn Nets ospitare i Portland Trail Blazers al Barclays Center, domenica 20 novembre con diretta dalle 21:30 su Sky Sport 3.

  • Nets: Dopo un inizio di stagione (la prima con Kenny Atkinson da coach) oltre le aspettative, nell’ultima settimana i Nets, complice anche l’assenza prolungata di Jeremy Lin, hanno subito tre sconfitte consecutive in trasferta, e il loro record è ora di 4-8.Brook Lopez (20.7 ppg) rimane uno dei centri con più punti nelle mani della Lega. Sean Kilpatrick, dopo aver firmato un contratto di 10 giorni con i Nets lo scorso febbraio, ha realizzato 13.8 punti di media in 23 partite. Quest’anno è ripartito alla grande, realizzando 14.7 punti di media in dodici partite. Anche la new entry Trevor Booker ha fatto registrare buoni numeri, con 9.3 punti e 8.1 rimbalzi a partita.
  • Trail Blazers: L’inizio di stagione di Damian Lillard è stato il migliore della sua carriera, con una media di 28.7 punti a partita. C.J. McCollum sta già dimostrando che le prestazioni della scorsa stagione non erano un caso. La guardia sta infatti facendo registrare 22.1 punti a partita e il 44% da tre punti. Dopo un interessante finale di stagione, Moe Harkless è diventato l’ala piccola titolare, facendo scalare Al-Farouq Aminu come “quattro”. Allen Crabbe (9.2 ppg) è l’arma principale dalla panchina. Portland sta inoltre attendendo il ritorno di Fetsus Ezeli, in fase di recupero dopo l’operazione al ginocchio avvenuta durante l’offseason.
  • Leader di squadra Nets: Brook Lopez (20.7 ppg); Trevor Booker (8.1 rpg); Jeremy Lin (6.2 apg)

  • Leader di squadra Trail Blazers Team Leaders: Damian Lillard (28.7 ppg); Al-Farouq Aminu (6.6 rpg); Mason Plumlee (4.6 apg)

 

  • Precedenti in stagione: Si tratta del primo incontro stagionale tra le due squadre. Nella scorsa stagione il bilancio è stato di 2-0 per i Trail Blazers.

 

  • La chiave della partita: I Nets dovranno provare a fermare il dinamico backcourt dei Blazers formato da Damian Lillard e C.J. McCollum, una dura prova specialmente se Jeremy Lin non sarà del match. Coach Kenny Atkinson sta cercando di trovare l’equilibrio nella posizione di play, alternando i veterani Randy Foye e Sean Kilpatrick e i rookie Isaiah Whitehead e Yogi Ferrell, richiamato di recente dalla NBA D-League. Portland gode di una grande profondità nelle due posizioni di ala e ciò permette ai giocatori di difendere in maniera aggressiva e di giocare in velocità. Se Lillard e McCollum sono in giornata, i Trail Blazers sono difficili da contenere.

 

  • Lo sapevi? I Trail Blazers hanno sfruttato una scelta al Draft acquisita da una trade con i Nets per selezionare Damian Lillard alla numero sei nel 2012 … Mason Plumlee di Portland è stato selezionato al Draft nel 2013 (22° scelta) dai Nets, ha giocato a Brooklyn per due stagioni prima di passare a Portland nel 2015 … Per mantenere in rosa Allen Crabbe questa stagione i Trail Blazers hanno dovuto pareggiare l’offerta di quattro anni proposta dai Nets la scorsa estate …