Domenica 11 Dicembre

NBA, cosa sarebbe accaduto se Metta World Peace fosse diventato… Presidente USA?!

Su Twitter impazza l’ashtag #ifMettawasPresident: cosa accadrebbe se il cestista dei Lakers diventasse Presidente USA?

LaPresse

LaPresse

In pochi lo sanno, ma durante la volata finale per la corsa alla Casa Bianca oltre a Donald Trump e Hillary Clinton c’era anche un altro candidato: Metta World Peace. Avete capito bene, proprio il giocatore dei Lakers, protagonista di diversi messaggi sui social legati all’ashtag #ifMettawasPresident in merito al suo programma politico nel caso in cui fosse diventato presidente. Ron Arest – Metta World Peace – L’amico dei panda, chiamatelo come volete, ha spiegato i punti del suo programma:

– “Sceglierei Al Gore come vice presidente”
– “Farei diventare il sabato la “Serata Salsa” alla Casa Bianca”
– “Nominerei Ben Wallace come segretario alla Difesa”
– “Permetterei gli scambi di coppia, ma non il divorzio”

Pur avendo 3 nomi, sfortunatamente nessuno di essi era fra quelli selezionabili fra le preferenze di voto degli elettori e Metta World Peace si dovrà accontentare di presentarsi alle prossime elezioni, chissà sotto quale nome…