Sabato 10 Dicembre

MotoGp, Valentino Rossi sincero: il Dottore preoccupato dopo il primo giorno di test

LaPresse/EFE

Le prime sensazioni di Valentino Rossi al termine della prima giornata di test IRTA a Valencia

E’ terminata la prima giornata di test IRTA a Valencia. Il più veloce in questa prima sessione di test ricca di novità è stato Maverick Vinales in sella alla Yamaha, seguito dal suo nuovo compagno di squadra Valentino Rossi e da Jorge Lorenzo per la prima volta alla guida della Ducati. Buona anche la prestazione di Andrea Iannone alla sua prima prova con la Suzuki.

valentino rossiE’ stata una giornata produttiva, abbiamo provato le cose nuove, abbiamo iniziato con la moto standard e il tempo che ho fatto stamattina è stato piuttosto buono. Poi abbiamo diviso un po’ i lavori, abbiamo provato il motore, è la prima evoluzione del motore nuovo, ma sinceramente parlando mi aspettavo di più, bisogna lavorare“, dichiarato Valentino Rossi ai microfoni di Sky Sport al termine della prima giornata di test a Valencia. “Poi abbiamo provato il telaio, il primo feeling era positivo poi sono caduto quindi non abbiamo più potuto provarlo quindi quel lavoro lì è rimasto un po’ a metà perchè non hanno fatto in tempo a metterlo a posto quindi lo riproverò domani“, ha continuato il Dottore che sulla prestazione del suo compagno di squadra dice: “Vinales è andato subito molto forte si è trovato bene con la moto, non ho avuto modo di parlarci però è stato bravo ha avuto un buon feeling dall’inizio è stato subito competitivo“.

Spero che mi piaccia tutto, vediamo domani perchè il telaio è un po’ diverso e ancora dobbiamo fare un po’ di km“, ha concluso Rossi.