Martedi 6 Dicembre

MotoGp, Valentino Rossi realista: “sono preoccupato, il problema della mattina? Nulla di che”

Alessandro La Rocca/LaPresse

Ottavo posto per Valentino Rossi nella seconda sessione di prove libere a Valencia, preoccupato il ‘Dottore’ in vista di domani

E’ terminata la prima giornata di prove libere del Gran Premio di Valencia, ultimo appuntamento della stagione 2016 di MotoGp. Il più veloce in entrambe le sessioni di prove della gara spagnola è stato Jorge Lorenzo, seguito nel pomeriggio dai connazionali Marquez, Vinales e Pol Espargaro.

LaPresse

LaPresse

Solo ottavo Valentino Rossi, costretto a fare i conti con numerosi inconvenienti: “stamattina ero andato un po’ meglio – commenta il ‘Dottore’ ai microfoni di Sky Sportsoprattutto alla fine del turno quando ho messo la gomma dura nuova e la prestazione è migliorata. In virtù di questo, pensavamo di essere a posto con la dura per il pomeriggio invece sia io che tutti gli altri abbiamo faticato tanto. Non è solo quello il problema, con la morbida sono andato meglio ma sarà difficile fare tutta la gara con la morbida dietro. Inoltre non sono contento del setting della moto e del bilanciamento perchè non sono veloce in entrata di curva.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Faccio fatica e mi manca qualche decimo, cercheremo di lavorare e far meglio. Stamattina ho perso solo cinque minuti, ho riportato la moto subito ai box e quindi non mi ha creato problemi. Gomma davanti? Sarà un tema importante, con la dura non ce la faccio e non ho abbastanza grip. Son tornato sulla gomma morbida ma bisognerà capire se sarà abbastanza per fare tutta la gara. Morbidelli? Siamo contentissimi del lavoro di Franco che è stato sempre uno dei più piloti più costanti della sua classe. Ha fatto tanti podi di fila ma gli manca solo di vincere una gara, qui a Valencia è molto veloce e sono sicuro che ci proverà“.