Giovedi 8 Dicembre

MotoGp, premio con dedica: Valentino Rossi consegna la moto al vincitore dell’asta CharityStars

valentino-rossi-e-marco-rinaldoYamaha Motor Europe Filiale Italia, nelle vesti del suo Country Manager Andrea Colombi, ed il 9 volte Campione del Mondo Valentino Rossi si sono nuovamente riuniti in occasione di un’importante operazione benefica a favore de La Gotita Onlus. L’associazione, da tempo supportata da Yamaha, si impegna a sostenere alcune comunità d’accoglienza boliviane fornendo attenzioni, istruzione ed assistenza sanitaria a bambini e ragazzi meno fortunati.

Yamaha da sempre esprime i propri valori identificativi atti a migliorare la vita delle persone, non solo attraverso prodotti innovativi, che superino le aspettative, soddisfacendone i bisogni e spesso anticipandoli, ma anche mettendo a disposizione le proprie risorse per iniziative benefico/assistenziali. L’asta benefica di raccolta fondi indetta da Yamaha aveva infatti recentemente messo in palio, sul portale specializzato Charitystars.com, un esclusivo esemplare della supersportiva Yamaha YZF-R1 m.y.2016 in livrea Movistar Yamaha MotoGP personalmente autografata e consegnata all’acquirente vincitore da Valentino Rossi.

la-firma-di-valentino-rossiAd aggiudicarsi il cimelio è infine stato l’appassionato di moto italiano Marco Rinaldo, produttore musicale e grandissimo fan di Rossi, che ha avuto la possibilità di conoscere da vicino il suo idolo e di ricevere dalle sue vive mani l’ambita Yamaha YZF-R1 che, oltre a firma e dedica del campione di Tavullia, è caratterizzata da una sella con elementi grafici personalizzati e dall’inconfondibile n.46. Un grande atto di solidarietà nei confronti dei ragazzi supportati da La Gotita Onlus, a cui Marco Rinaldo ha desiderato a sua volta legare un altro gesto di generosità personale. La speciale Yamaha YZF-R1 sarà infatti lo speciale regalo di Natale dedicato ad un gruppo di trenta giovani talenti musicali polacchi, anch’essi con un passato non sempre privo di difficoltà, accesi supporter di Yamaha e di Valentino Rossi.

Ritengo che iniziative come quella lanciata da Yamaha consentano agli appassionati come me sia di realizzare un sogno che di effettuare opere di beneficenza nei confronti di chi è meno fortunato, come in questo caso i ragazzi delle comunità boliviane. Proprio perseguendo lo stesso spirito, ho deciso di regalare a mia volta un vero e proprio sogno a persone a me care” ha dichiarato Marco Rinaldo. “È il caso dei giovani talenti della musica polacchi a cui presto avrò il piacere e la gioia di regalare un Natale indimenticabile portando presso la loro scuola la Yamaha YZF-R1 n.46 siglata dal loro mito, Valentino Rossi, messa a disposizione da Yamaha Motor Europe Filiale Italia, che ringrazio sentitamente”.

L’intero ricavato dell’asta indetta da Yamaha Motor Europe Filiale Italia sarà devoluto in beneficenza a La Gotita Onlus, contribuendo a finanziare il progetto “Rayito de Sol” in Bolivia che, oltre alla realizzazione di un campo da calcio, di una serra e di una nuova “panaderia” e “pasticeria”, prevede l’avvio di corsi d’inglese, musica, canto, botanica ed agraria per i niños degli hogares, per una crescita più solida e serena.