Venerdi 9 Dicembre

MotoGp, Massimo Meregalli preciso: “ecco il lavoro svolto da Vinales e Rossi”

Massimo Meregalli svela le prime sensazioni della Yamaha dopo i due giorni di test IRTA a Valencia

Si è conclusa ieri la due giorni di test IRTA a Valencia. A dominare è stato un eccellente Maverick Vinales, davanti a tutti in entrambe le giornate, per la prima volta in sella alla Yamaha. Grande soddisfazione in Ducati per i primi due giorni in “rosso” di Jorge Lorenzo.

LaPresse/Simone Rosa

LaPresse/Simone Rosa

Aria serena e soddisfatta in casa Yamaha dopo questi primi test: “possiamo essere molto soddisfatti della progressione che stiamo facendo. Nervi iniziali di Maverick sono andati e lui è già molto forte. E ‘incredibile vedergli fare un giro di 1’29s in così poco tempo dal suo arrivo e siamo anche molto colpiti di come siano precisi i suoi feedback dopo così pochi km con la nuova moto“, ha spiegato Massimo Meregalli al termine dei test.

Valentino ha trascorso il pomeriggio testare la moto del 2017 e fare confronti con le varie opzioni di settaggio. Grazie alle sue valutazioni ora abbiamo una migliore comprensione di come queste caratteristiche influenzano l’equilibrio della moto. Condivideremo tali dati con gli ingegneri giapponesi della Yamaha in modo che possano continuare a sviluppare questi elementi, ma per un primo test siamo già in una buona posizione“, ha concluso il team director della Yamaha.