Domenica 4 Dicembre

MotoGp, Marquez ammette: “la mia vittoria più dolce non è quella di quest’anno”

Marc Marquez, la stagione 2016 di MotoGp e i rivali per il Mondiale 2017

La stagione 2016 di MotoGp è terminata domenica scorsa con la gara di Valencia vinta da Jorge Lorenzo. A festeggiare in terra spagnola non solo il maiorchino, futuro pilota della Ducati, ma anche il connazionale Marquez che ha conquistato quest’anno il suo quinto titolo mondiale.

marquez1I festeggiamenti per il cabroncito non sono però finiti: Marquez ha infatti vissuto una serata speciale ieri nella sua città natale. Bandiere, festoni, musica, balli e cori a Cervera per campione del mondo 2016 di MotoGp che è tornato a parlare della sua stagione: “tutto dipende da molte cose, perché con le armi che hai a disposizione puoi agire in un modo o nell’altro. Ogni volta che ho visto una possibilità di vincere ci ho provato, ma se non era possibile sono stato conservatore, anche se ammetto che ho dovuto rischiare a volte“, ha dichiarato Marquez in conferenza stampa come riportato da AS.

Una bella vittoria quella di Marquez che però, per il momento, sembra preferire quella di due anni fa: “forse il mondiale più dolce è stato quello 2014, perché anche mio fratello Alex ha vinto il campionato. Forse questo è stato il più lavorato e sofferto”.

rossi marquez lorenzoDopo i testi IRTA di Valencia i piloti si sono già fatti un’idea sui propri rivali, soprattutto dopo i cambi di Lorenzo, passato dalla Yamaha alla Ducati, e di Vinales, trasferitosi dalla Suzuki alla Yamaha. Chi sono i rivali per il 2017 per Marquez? “Sicuramente Lorenzo, Rossi, Viñales e, naturalmente, il mio compagno Dani Pedrosa. Però prossimo campionato è un’incognita. Perché nel nostro caso abbiamo già testato la nuova moto, che ha risposto a un buon livello, ma si deve migliorare e dobbiamo lavorare sodo per raggiungere febbraio con buone prestazioni”, ha aggiunto lo spagnolo.