Venerdi 9 Dicembre

MotoGp, le rivelazioni di Marquez: “vi svelo quando ho iniziato a pensare al titolo”

LaPresse/EFE

Intervistato da MotoGp.com, Marquez sottolinea come già durante i test prestagionali avesse la volontà di vincere il titolo

Una stagione iniziata male ma finita bene, con un titolo mondiale che sembrava utopia durante i test pre-stagionali. Marc Marquez, però, ci ha creduto e ce l’ha fatta, centrando il sesto Mondiale in carriera al termine di una rimonta davvero pazzesca.

marquez6Lo scorso inverno è stato difficile, quando mi allenavo pensavo che l’unica cosa che potessi fare quest’anno fosse vincere ma mancando i risultati perdevo fiducia. In pre-campionato è stato davvero difficile perché sono arrivato molto motivato ma la moto non funzionava” ha detto Marc Marquez a Motogp.com. “Eravamo così lontano dagli altri e in quel momento ho detto: ‘Va bene, è impossibile’, soprattutto in Malesia (durante i test, ndr). Ma poi, si sa, la mia mentalità è sempre quello di crederci e cercare di spingere. E’ stato difficile da accettare a volte che alcuni piloti mi superassero e finissero davanti a me, ma ho cominciato a capire che è stato un bene per il campionato”. Adesso l’obiettivo è senza dubbio quello di vincere il sesto titolo: “dopo il quinto, l’anno prossimo ci batteremo per il sesto. Nonostante questo, non possiamo pensare a numeri o ai record perché alla fine si crea una pressione maggiore. Si deve godere. Bisogna rimanere concentrati solo sul presente, l’anno prossimo sarà molto più difficile confermarsi“.