Lunedi 5 Dicembre

MotoGp, la donna bionda sarcastica: “adesso ho qualcosa in comune con Marquez”

Ana Cabanillas sarcastica: la donna colpita da Rossi non vuole scusare il Dottore ma riesce ad essere sarcastica

Ana Cabanillas, la donna spintonata da Valentino Rossi nel paddock di Valencia sabato scorso, ha dichiarato di non voler accettare le scuse del Dottore e di volerlo denunciare per quanto accaduto. In una lunga intervista a El Partidazo su Cadena Cope la donna ha raccontato dettagliatamente quanto accaduto e ha poi spiegato le motivazioni che la spingono ad agire per vie legali. Ana, oltre che arrabbiata e delusa, è stata anche un po’ sarcastica, anche se non tutti hanno apprezzato la sua “battuta”: “non avevo mai visto niente di simile, in altre occasioni mi ero fatta anche fotografare con lui. Ho detto anche a Marc Marquez che ora abbiamo qualcosa in comune, anche a me ha dato un calcio“, ha infatti dichiarato, riferendosi ovviamente al contatto tra Rossi e Marquez dello scorso anno a Sepang che ha fatto scivolare il campione di Cervera e ha visto il Dottore penalizzato e costretto a partire dall’ultima posizione a Valencia e quindi perdere il titolo mondiale.

MotoGp – Polemica infinita, la donna bionda fa tremare Valentino Rossi: “lo denuncio”

MotoGp, Rossi ma che fai? Bufera sul ‘Dottore’, clamoroso incidente nel paddock [VIDEO]

MotoGp – Calcio alla tifosa? Valentino Rossi non ci sta: “vi svelo quello che è successo”

MotoGp, l’ira della donna bionda non si placa: “Rossi? Ho pure un livido, ecco perchè lo denuncio”