Martedi 6 Dicembre

MotoGp, il team Tech3 affezionato ad Espargaro: legato alla sedia per non farlo andare via [FOTO]

LaPresse/EXPA

Pol Espargarò legato ad una sedia: il team Yamaha Tech3 non vuole lasciarlo andar via

La stagione 2016 di MotoGp è terminata con la gara di domenica. A Valencia ha trionfato Jorge Lorenzo seguito da Marc Marquez e Andrea Iannone. A due giorni dall’ultima gara dell’anno ecco che inizia subito la nuova stagione: i piloti sono infatti tornati nuovamente in pista questa mattina a Valencia per la prima giornata di test IRTA. Rossi sta finalmente conoscendo la nuova Yamaha, così come il suo nuovo compagno Maverick Vinales. Lorenzo invece è per la prima volta in sella alla sua Ducati con la quale gareggerà dalla prossima stagione, così come Iannone sta testando la Suzuki che guiderà dall’anno prossimo.

Così come Iannone, Lorenzo e Vinales, anche Pol Espargarò ha cambiato team. Il 25enne spagnolo lascia la Yamaha Tech3 per passare alla KTM. Se la Yamaha ha salutato Lorenzo con una grande festa e tanti abbracci e la Ducati ha detto addio (o forse solo arrivederci) a Iannone con delle belle magliette di ringraziamento, la Tech3 ha agito diversamente. Il team Yamaha infatti si è talmente affezionato ad Espargarò da non volerlo fare andare via: ecco quindi che lo spagnolo si ritrova improvvisamente immobilizzato e legato ad una sedia.

Ecco la simpatica foto: