Venerdi 9 Dicembre

MotoGp, Iannone e l’ultima gara in Ducati: “a Valencia cercherò di dare il massimo”

LaPresse/EXPA

Andrea Iannone pronto per l’ultimo appuntamento della stagione e l’ultima gara in Ducati

La stagione di MotoGp sta volgendo al termine: si terrà infatti domenica l’ultimo appuntamento dell’anno 2016, il Gp di Valencia. Marquez è campione del mondo dalla gara di Motegi, Rossi si è assicurato in anticipo il titolo di vicecampione mentre Lorenzo deve ancora lottare per far suo il terzo posto e non farsi scavalcare da Vinales.

LaPresse/EXPA

LaPresse/EXPA

Sarà un weekend importante per il Ducati Team, reduce dalla splendida vittoria di Andrea Dovizioso nel GP della Malesia a Sepang due domeniche fa, anche perché segnerà l’ultima gara in Ducati per Andrea Iannone. Nei due anni trascorsi nella squadra ufficiale il pilota di Vasto è diventato uno dei piloti più veloci della MotoGP: è arrivato sei volte sul podio, segnando due pole position e ottenendo tre giri più veloci. Inoltre Iannone ha avuto l’onore di riportare la Ducati alla vittoria in MotoGP, che mancava alla casa di Borgo Panigale dal 2010, conquistando in agosto il GP d’Austria a Zeltweg.

ducati iannone doviziosoPer me Valencia sarà una pista piuttosto difficile dal punto di vista fisico: proverò a fare del mio meglio durante il weekend ma non sarà facile o scontato”, ha dichiarato Andrea Iannone alla vigilia della sua ultima gara in rosso. “E poi sarà la mia ultima gara con la Ducati per cui cercherò davvero di dare il massimo. Ho vissuto quattro anni fantastici in Ducati, soprattutto gli ultimi due come pilota ufficiale, e insieme abbiamo fatto un lavoro incredibile, soprattutto dopo l’arrivo di Gigi con cui ho sempre avuto un’ottima intesa. Quando si riesce a lavorare così bene con un gruppo di persone è sempre difficile dividersi, ma la vita va avanti e quindi da lunedì affronterò una nuova sfida”, ha concluso il campione di Vasto.