Lunedi 5 Dicembre

MotoGp, Ana Cabanillas Vazquez: dal lavoro in Movistar alla denuncia a Rossi

Ana Cabanillas Vazquez e il passato in Movistar: ecco chi è la donna che vuole denunciare Valentino Rossi

Si è appena conclusa la prima giornata di test IRTA a Valencia che ha visto dominare Maverick Vinales alla sua prima volta in Yamaha, seguito dal suo nuovo compagno di squadra Valentino Rossi e da Lorenzo per la prima volta in sella alla Ducati.

valentino rossi ana cabanillas tifosa biondaAnche se in maniera meno insistente si parla però ancora dello spintone di Valentino Rossi alla tifosa bionda nel paddock di Valencia e a tutte le conseguenze che ha portato: il Dottore si è scusato, ma la donna sembra volerlo ugualmente denunciare. Facendo una piccola indagine sul web è emerso che la tifosa, Ana Cabanillas Vazquez sia appassionata di MotoGp, e soprattutto solita a frequentare i paddock di questo affascinante sport.

La donna viene da El Puerto de Santa Maria, in Andalusia, e nonostante abbia dichiarato di essere fan di Marc Marquez ha sui suoi profili social diversi scatti in compagnia del Dottore, con addosso anche capi d’abbigliamento a lui dedicati. Inoltre sempre dai social è emerso che la donna ha anche lavorato per la Movistar, sponsor della Yamaha, al servizio clienti.

Come mai questo accanimento anche dopo le scuse se dai suoi profili sembra che Ana fino a qualche giorno fa fosse una fan di Valentino? Solo per un po’ di celebrità o per cercare magari di riuscire a farsi un gruzzoletto?