Sabato 3 Dicembre

Moto3, Bastianini alla caccia del 2° posto nel Mondiale: ma prima serve… l’ok dei medici!

LaPresse/Alessandro La Rocca

Dopo la caduta di Phillip Island e l’assenza di Sepang, Bastianini ha bisogno dell’ok dei medici prima di tornare in pista a Valencia

Il recupero sembra procedere nel migliore dei modi, Enea Bastianini è quasi certo di poter tornare in pista a Valencia per l’ultimo appuntamento del Mondiale di Moto3.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Dopo il brutto incidente avvenuto nei primi giri del Gp di Phillip Island, il pilota del Team Gresini è stato costretto a saltare l’appuntamento di Sepang, mettendo a repentaglio il secondo posto in classifica insidiato da Francesco Bagnaia. Il gap dal connazionale è adesso di 19 punti, quindi a Bastianini basterebbe un nono posto per blindare la piazza d’onore. Per poter centrare l’obiettivo, però, il rider italiano dovrà superare la visita fissata per giovedì 10 novembre al centro medico del circuito dove, in caso di esito positivo, riceverà il via libera a partecipare al Gran Premio.