Sabato 10 Dicembre

Moratti ‘legge’ Milan-Inter: “nerazzurri favoriti, ecco i miei derby preferiti”

Jonathan Moscrop

Massimo Moratti presenta Milan-Inter e svela perché i nerazzurri sono favoriti: l’ex presidente dell’inter ricorda i suoi derby preferiti

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Milan-Inter, parla Moratti – “Segui le squadre e non ti viene in mente di pensare se le proprietà sono straniere o italiane. Il derby è sempre e comunque affascinante e i temi sono legati a fatti sportivi e non societari”. Così l’ex presidente dell’Inter, Massimo Moratti, ai microfoni di Sky Sport 24 e in vista della stracittadina di domenica che farà segnare il debutto di Pioli sulla panchina nerazzurra. Dall’altra parte primo derby anche per Montella. “Un allenatore che sta facendo molto bene al Milan – sottolinea Moratti -. Solitamente il cambio di allenatore porta fortuna, quindi Pioli dovrebbe essere avvantaggiato. In realtà non è un lavoro facile, ha subito una partita difficile, ma è una persona intelligente, fa giocare bene le squadre, comunque assisteremo a un bel derby”.

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Milan-Inter, parla MorattiMoratti di derby ne ha vissuti tanti e li vive sempre con la stessa passione. “Ricordo che mi è piaciuto molto il mio primo derby, non eravamo i favoriti, eppure abbiamo vinto bene una partita combattuta. Poi ricordo quello con Sneijder che arrivò il giorno prima. I derby sono tutti belli, interessanti e pieni di pathos, lo sara’ anche quello di domenica“. Intanto nello staff tecnico di Pioli è entrato Walter Samuel, un monumento dell’Inter di Moratti. “Mi sembra una cosa bellissima, oltre che utile, i ragazzi che hanno vinto il triplete sono intelligenti e lui è molto affezionato all’Inter. Credo sia assolutamente quello che ci voleva“. (ITALPRESS)