Mercoledi 7 Dicembre

Mondiali di scacchi, Carlsen riacciuffa Karjakin sul 5-5: domani l’11° incontro

Dopo un match durato ben sette ore, il detentore del titolo Magnus Carlsen ha rimesso in parità l’incontro con Karjakin quando mancano due sfide alla fine

Di nuovo parità nel campionato del mondo di scacchi in corso a New York: il detentore Magnus Carlsen vince la decima partita e annulla quindi il vantaggio dello sfidante Sergey Karjakin che si era imposto nell’ottavo incontro. Carlsen ha vinto dopo una partita nervosa, con imprecisioni da ambo le parti, durata oltre sette ore e quasi ottanta mosse, concretizzando il vantaggio di un Pedone in un finale di Torri. Da notare che Karjakin alla ventesima mossa aveva la possibilità di forzare il pareggio per ‘scacco perpetuo’ ma si è lasciato sfuggire la continuazione.

Mancano ora solo 2 partite alla conclusione del match (previsto sulla distanza dei 12 incontri): se terminerà sul 6 pari il titolo iridato verrà assegnato con un ‘tie break’ di gioco rapido. Le ultime due partite sono in programma sabato 26 e lunedì 28 novembre (inizio alle 20 ora italiana). Il match viene giocato a New York, nel prestigioso Fulton Market Building, uno dei punti di riferimento del commercio ittico di Manhattan. Ricordiamo che Karjakin, russo di origine ucraina, ha 26 anni, mentre Carlsen, norvegese, compirà i 26 anni il 30 novembre.