Giovedi 8 Dicembre

Milan, è l’ora di Pasalic! Il croato rilancia: “ecco perché ho deciso di rimanere”

LaPresse/Spada

Dopo l’esordio in campionato contro il Pescara, Pasalic prova a ‘prendersi’ il Milan: “resto qui ed onorerò al meglio la maglia rossonera”

LaPresse/Valerio Andreani

LaPresse/Valerio Andreani

Milan, è l’ora di Pasalic – “Sono entusiasta di giocare finalmente per il Milan, dopo il debutto ho provato un grande sollievo, aspettavo da tempo questo momento”. A sentire Mario Pasalic, talento croato classe 1995 del Milan, sembra che il meglio debba ancora venire: “L’infortunio è ormai superato e sono contento di avere giocato mezz’ora e non uno o due minuti. L’ultima volta che avevo giocato una partita di club era il 14 febbraio, sono passati quasi nove mesi in cui ero sceso in campo solo una volta con l’Under 21”, le sue parole rilasciate a Goal.com.

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Milan, è l’ora di Pasalic – Pasalic ringrazia l’ambiente Milan per averlo aspettato ed è pronto a ripagare la fiducia sul campo. Magari già dalla sfida con il Palermo: “farà di tutto per onorare al meglio la maglia rossonera. Io via a gennaio? Io vedo come mi tratta l’allenatore ed è stato sufficiente per decidere di restare e sentire la fiducia che il club ha in me. Nonostante i risultati degli ultimi anni in ogni momento si percepisce quanto grande è il Milan“.