Sabato 3 Dicembre

Messi-Barcellona, è sempre più giallo: nuovo clamoroso retroscena sul (non) rinnovo

LaPresse/EFE

Incredibile retroscena intorno al futuro di Messi: all’argentino sarebbero stati offerti 100 milioni per non rinnovare con il Barcellona

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Barcellona-Messi,  che intrigo – Il futuro di Lionel Messi continua a tenere banco in Spagna. Se ieri, dall’Inghilterra, riferivano di una maxi-offerta del Manchester City per la prossima estate, oggi “El Mundo” rilancia annunciando una proposta da 100 milioni di euro al fuoriclasse argentino perché non rinnovi col Barcellona. Da chi arrivi la proposta non e’ specificato ma la ragione èc hiara: col contratto in scadenza nel 2018, se non rinnovasse Messi si svincolerebbe a parametro zero e il club che lo metterebbe sotto contratto eviterebbe così di pagare la clausola rescissoria che attualmente ammonta a 250 milioni. La trattativa fra Messi e il Barèa per prolungare l’accordo è attualmente in stand-by nonostante il giocatore abbia più  volte ribadito l’intenzione di chiudere la carriera in blaugrana e alla luce di questa situazione di stallo l’interesse degli altri club aumenta.

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Barcellona-Messi,  che intrigo – L’argentino, però, più che ai soldi è  interessato al progetto sportivo ed è per questo che ad oggi, in caso di addio al Barcellona, l’ipotesi piu’ plausibile sarebbe rappresentata dal City che, oltre a potersi permettere un ingaggio all’altezza di Messi (oggi guadagna 26 milioni a stagione), metterebbe a sua disposizione una squadra competitiva e Pep Guardiola, suo mentore ai tempi del Barcellona, come allenatore. La società catalana, però, resta convinta che alla fine Messi rimarrà: in quest’ottica vanno visti anche i vari rinnovi di Neymar, Suarez, Busquets, Iniesta e Pique’ per garantire alla Pulga una formazione capace di lottare ad altissimi livelli anche nei prossimi anni. (ITALPRESS)