Domenica 11 Dicembre

Melania Trump, la donna del Presidente: ecco la nuova First Lady con un passato sul red carpet [FOTO]

LaPresse/Reuters

Conosciamo insieme Melania Trump, la moglie di Donald, il nuovo Presidente degli Stati Uniti d’America

Sipa Usa/LaPresse

Sipa Usa/LaPresse

Elezioni USA, la vittoria di Donald e Melania Trump – L’election day in America è finalmente terminato e il risultato venuto fuori dalle urne ha del clamoroso: Hillary Clinton, data per favorita per l’intera durata della campagna elettorale, ha perso clamorosamente, le previsioni degli esperti non hanno rispecchiato la volontà dell’elettorato americano che le ha preferito il magnate Donald Trump. Il tycoon americano ha ugualmente incassato l’appoggio della maggioranza dei grandi elettori a stelle e strisce, diventando il 45° Presidente USA, nonostante una campagna elettorale che lo ha visto molte volte in difficoltà, spesso sul punto di crollare.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Ciò che al neo Presidente non è mai mancato però è stato l’appoggio della moglie Melania Trump, la modella di origini slovene che lo ha sempre sostenuto. Dopo Michelle Obama, la Casa Bianca avrà dunque una nuova First Lady: scopriamo qualcosa sul suo passato.

Sipa USA

Sipa USA

Melania Trump, la nuova First Lady – Melania Trump è la terza moglie del magnate americano, con un passato da modella a Parigi e Milano,  conosciuta nel 1998 quando ancora Trump era sposato con la seconda moglie, Marla Maples e frequentava l’imprenditrice Celina Midelfart. Il rapporto fra Trump e Melania si intensificò, nonostante la differenza d’età (46 anni lei, 70 lui, ad oggi), fino al matrimonio del 2005 nel quale erano presenti curiosamente anche Bill e Hillary Clinton. Melania è stata una carta importante nella campagna elettolare di Trump, avendo respinto al mittente le accuse sessite e razziste rivolte al magnate americano.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Una piccola curiosità in fine: Melania è quasi una contraddizione nella vita di Trump, lui che ha fatto dell’intransigenza contro gli immigrati irregolari la base della sua ideologia politica, vista l’indiscrezione di ‘Associated Press’ che ha rivelato che la moglie, di origini slovene, avrebbe lavorato senza green card (quindi irregolarmente) nei primi tempi negli Stati Uniti.