Sabato 3 Dicembre

Lichtsteiner? No, Lirola! Il Barcellona ci prova: la Juventus risponde così…

LaPresse/Alessandro Fiocchi

Il Barcellona punta gli occhi in casa Juventus, ma anziché su Lichtsteiner come ipotizzato da molti, le attenzioni sono su Lirola, terzino in prestito al Sassuolo

LaPresse/Alessandro Fiocchi

LaPresse/Alessandro Fiocchi

Juventus, su Lirola c’è il Barcellona  – Spunta un nome nuovo per la fascia destra del Barcellona. Stando al “Mundo Deportivo”, in attesa di trovare una sistemazione ad Aleix Vidal, i blaugrana avrebbero messo gli occhi su Pol Lirola, 19enne terzino catalano attualmente in prestito al Sassuolo ma di proprietà della Juventus. I bianconeri hanno puntato forte su di lui, pagando 700 mila euro all’Espanyol per soffiarlo alla concorrenza dello stesso Barcellona e del Manchester City, e potrebbero decidere di riportarlo alla base già a gennaio se Stephan Lichtsteiner dovesse andare via. Nei prossimi giorni però, in occasione degli impegni della Nazionale italiana, Beppe Marotta dovrebbe incontrare Ariedo Braida, invitato da Tavecchio, e i due dirigenti potrebbero discutere dei possibili affari sull’asse Torino-Barcellona.

LaPresse/Alessandro Fiocchi

LaPresse/Alessandro Fiocchi

Juventus, su Lirola c’è il Barcellona – La Juve non vorrebbe privarsi di Lirola visto che lo considera l’erede sulla fascia di Dani Alves e difficilmente lo cederebbe in prestito secco al Barcellona, visto che al Sassuolo potrebbe giocare con maggiore continuità. Solo una proposta di prestito con obbligo di riscatto potrebbe convincere Marotta a rinunciare al giovane spagnolo. La Juve, tra l’altro, vorrebbe sondare il terreno per Andre’ Gomes, giaò inseguito la scorsa estate prima che il Valencia accettasse l’offerta del Barcellona. Da escludere invece che si parli di Lichtsteiner, in scadenza a giugno: lo svizzero farebbe carte false per vestire la maglia blaugrana ma le sue caratteristiche non convincono Luis Enrique e il suo ingaggio viene considerato troppo alto. (ITALPRESS).