Giovedi 8 Dicembre

L’America tra sport e politica: l’Nba è al fianco di Hillary Clinton, l’NFL al fianco di Trump [VIDEO]

LaPresse/Reuters

L’america sportiva si divide tra sostenitori del candidato repubblicano e sostenitori della candidata democratica: Hillary Clinton o Donald Trump? Ecco i pareri degli sportivi

L’America è ai voti. Non manca tanto per scoprire chi sarà il nuovo Presidente degli Stati Uniti d’America. Hillary Clinton o Donald Trump? Impazzano i pronostici ed anche tra gli sportivi nel corso della campagna elettorale c’è stato chi non ha nascosto le sue preferenze su uno o l’altro candidato. Tra i sostenitori sportivi di Hillary Clinton c’è senza ombra di dubbio Carmelo Anthony, Steve Curry e LeBron James che ha seguito anche la campagna elettorale di quella che potrebbe essere la prima donna alla Casa Bianca. L’NBA si trova così schierata per la maggior parte a sostegno della bionda candidata. Per quanto riguarda al contrario il candidato repubblicano Donald Trump gli sportivi al suo fianco sono Hulk Hogan ed anche Mike Tyson. A sotenere quest’ultimo anche Tom Brady, l’appoggio al candidato infatti arriva da un po’ tutta la NFL.