Giovedi 8 Dicembre

Kondogbia si ‘riprende’ l’Inter, ma l’agente la combina grossa: il francese è una furia

LaPresse/Spada

Kondogbia nuovamente in campo, ma il suo agente a fine gara svela: “Inter uno step verso i top club”. Il francese replica stizzito

LaPresse/XinHua

LaPresse/XinHua

Inter, Kondogbia è una furia – Titolare ed in campo per tutti i 93 minuti del derby. Non succedeva da tempo, due mesi fa l’ultima presenza dal primo minuto. Geoffrey Kondogbia al centro del progetto tattico di Pioli, con l’allenatore nerazzurro che ha messo il francese al centro della sua nuova Inter. Felicità doppia, visto anche il risultati finale. Ed invece… “Sarei un bugiardo se dicessi che Geoffrey sta vivendo il momento migliore della sua vita. Ma questo è un momento molto importante per crescere, perché è quando si vivono fasi difficili che ci si rinforza. Durante la sua carriera non ha fatto altro che progredire sin dall’inizio. il suo arrivo all’Inter è stato un ulteriore step per arrivare ai più grandi club del mondo. L’idea era questa e questa rimane”, le parole nel post derby del suo agente a France Football.

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Inter, Kondogbia è una furia – Dichiarazioni che, visto anche il momento, hanno decisamente fatto infuriare il centrocampista francese dell’Inter. “Le parole del mio agente? Il giocatore sono io e dovete ascoltare me. Solo io parlo del mio futuro”, la replica stizzita di Kondogbia riportata da Goal.com. Il centrocampista ha poi aggiunto ai microfoni di Goal.com: “Il prezzo del mio cartellino non mi pesa, mi dà però più fastidio il fatto che voglio giocare come so giocare e ancora non mi riesce; provo a farlo ogni giorno e spero di farlo presto e tornare ai miei livelli”.