Lunedi 5 Dicembre

Klose dice basta, per l’attaccante tedesco inizia una nuova vita: ecco cosa farà

LaPresse/ Marco Rosi

Miroslav Klose lascia definitivamente il calcio e si dedica alla carriera di allenatore, entrando a far parte dello staff della Nazionale tedesca

Basta con i gol e il calcio giocato. Miroslav Klose, 38 anni, ha annunciato che comincerà a studiare da allenatore, seguendo un percorso all’interno della Federcalcio tedesca.

 LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

La decisione, spiega il sito della DFB, dopo un colloquio con il ct Joachim Loew e il dirigente Hansi Flick. L’ex attaccante della Lazio, miglior marcatore nella storia dei Mondiali e della Germania, entrerà subito a far parte dello staff tecnico della nazionale e debutterà nel suo nuovo ruolo nel match contro San Marino, in programma l’11 novembre, e valido per le qualificazioni ai Mondiali del 2018, mentre il 15 sarà a Milano per l’amichevole che attende i campioni del Mondo contro gli azzurri di Ventura. Centrotrentasette partite e 71 gol in nazionale, Klose spiega: “con la maglia della Germania ho festeggiato i miei più grandi successi, non li dimenticherò mai, ma adesso sono felice di tornare a lavorare per la DFB. Negli ultimi mesi ho pensato di tornare in campo, ma adesso lo farò con una nuova prospettiva, studierò strategie e tattiche e sono molto grato a Loew e Flick che mi danno questa grande opportunità“. (ITALPRESS)