Lunedi 5 Dicembre

“Kakà o me?”, Pato shock: “così Ronaldo mi accolse nello spogliatoio del Milan”

LaPresse/EFE

L’ex attaccante del Milan Alexandre Pato racconta l’esordio nello spogliatoio del Milan: “Ronaldo mi accolse con una rivista di Playboy”

LaPresse/Xinhua

LaPresse/Xinhua

Pato-Mian, confessioni rossonere – Confessioni rossonere. Spogliatoio Milan, gennaio 2008. Dal Brasile arriva un giovanotto con appiccicata addosso l’etichetta di fenomeno, Alexandre Pato. “Mi ricordo oggi quando sono arrivato, a 17-18 anni: nello spogliatoio c’eravamo io e Ronaldo e Maldini ai miei lati. Di fronte c’era Kakà. Arriva Ronaldo e mi chiede come sto, poi mi dice: devi decidere, tu devi andare con me – e mi ha mostrato una rivista di Playboy – ed entrare nel mio gruppo, o se vuoi entri nel gruppo di Kakà (in spogliatoio aveva un po’ di cose della chiesa”, ha confessato Pato, oggi al Villarreal, nel corso di un’intervista rilasciata a Fox Sport.