Lunedi 5 Dicembre

Juventus, senti Morata: “ecco le differenze rispetto al passato”

LaPresse/EFE

Morata allontana qualsiasi voce di ritorno alla Juventus e si dichiara felice al Real Madrid: “Zidane ha mantenuto la promessa, sto giocando molto”

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Juventus, rimpianto Morata – Un rimpianto chiamato Alvaro Morata. La Juventus lo ha accolto, cresciuto, coccolato e poi è stata ‘costretta’ a cederlo al Real Madrid. Una clausola di recompra inserita nel contratto che ha fatto sì che il Real esercitasse l’opzione per riportarlo al Bernabeu allontanando ogni tentazione italiana. Dalla Spagna ieri si ipotizzava un possibile scambio (con conguaglio a favore della Juventus) Dybala per Alvarito, ma al momento l’ipotesi appare decisamene improbabile. Anche perché Morata adesso al Real è felice e non sembra avere nessuna intenzione di cambiare aria.

LaPresse/Daniele Badolato

LaPresse/Daniele Badolato

Juventus, rimpianto Morata – “In passato mi sarei chiuso in casa a leggere ed ascoltare le critiche nei miei confronti, adesso accendo la tv solo per vedere un buon film. Sto giocando molto, ed è quello che mi era stato promesso dal mister. Non mi posso lamentare. Zidane mi aveva detto che sarei stato importante per il club e che avrei avuto molte occasioni per giocare”, le parole che lo stesso Morata ha pronunciato in un’intervista a Jugones. E la Juventus al momento è solo un lontano ricordo…