Domenica 4 Dicembre

Golf: in India Croce, Luna e Sandolo a metà classifica

Gian Mattia D'Alberto

Let: in India metà classifica per Croce, Luna e Sandolo 

Stefania Croce 30ª con 75 (+3) colpi, Diana Luna 42ª con 76 (+4) e Sophie Sandolo 52ª con 77 (+5) sono a metà classifica dopo il primo giro dell’Hero Women’s Indian Open (Ladies European Tour) sul difficile percorso del DLF Golf &CC (par 72), a Gurgaon in India, dove solo otto giocatrici hanno concluso sotto par.

Quattro sono al comando con 70 (-2): l’emergente austriaca Christine Wolf, l’inglese Florentyna Parker, la finlandese Ursula Wikstrom e la francese Anne-Lise Caudal. Altre quattro inseguono con 71 (-1): le spagnole Nuria Iturrios e Patricia Sanz Barrio, l’inglese Kiran Matharu e la danese Emily Pedersen, campionessa uscente. Al nono posto con 72 (par) la transalpina Gwladys Nocera e la danese Malene Jorgensen, mentre ha lo stesso score della Croce anche la statunitense Brittany Lincicome, 31 anni e sei titoli, comprensivi di due major, nel LPGA Tour, partita con il ruolo di grande favorita.

Christine Wolf ha messo insieme cinque birdie e tre bogey, Florentyna Parker, vincitrice di un Open d’Italia femminile, sei birdie, due bogey e un doppio bogey, Ursula Wikstrom ha fissato lo score con quattro birdie e un doppio bogey e Anne-Lise Caudal con tre birdie e un bogey. Stefania Croce è andata tre colpi sopra par con due birdie, tre bogey e un doppio bogey, Diana Luna ha segnato un birdie, tre bogey e un doppio bogey e Sophie Sandolo tre birdie, sei bogey e un doppio bogey. Il montepremi è di 352.948 euro.