Martedi 6 Dicembre

Golf: i migliori golfisti del mondo si preparano per il Turkish Airlines Open 2016 ad Antalya

Il torneo principale è pronto ad iniziare il 3 Novembre con la partecipazione di molti favoriti come Willet e Westwood

Il quarto Turkish Airlines Open prenderà il via questo giovedì 3 Novembre, al Regnum Carya Golf & Spa Resort, ad Antalya.

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Danny Willet, campione del Masters, è tra I 78 uomini che giocheranno per l’incredibile premio di 7 milioni di dollari e punti cruciali nella Race to Dubai.

L’inglese Willet, 29 anni, è attualmente secondo nella classifica di The Race to Dubai, a seguito del primo dei tre tornei ‘Final Series’ dell’European Tour. Durante il Turkish Airlines Open di questa settimana, saranno in campo anche i due partecipanti della Ryder Cup, Lee Westwood e Andy Sullivan.

Willett ha detto: “la Final Series sta iniziando con un grande evento qui in Turchia. Ho avuto un paio di bei risultati qui al Turkish Airlines Open prima, ed è piacevole essere qui. L’hotel è fantastico, la Turkish Airlines è uno sponsor brillante ed è un luogo bellissimo dove giocare a golf. Siamo pronti per una bella settimana“.

Mr. Mevlüt Çavuşoğlu, il Ministro degli Esteri della Turchia, era in Antalya per partecipare e onorare il lancio del torneo.

Avendo iniziato la loro sponsorizzazione ad alti livelli golfistici durante la World Golf Final nel 2012, la Turkish Airlines si è dedicata allo sport su tutta la linea e spera di espandere il suo accordo per ospitare l’European Tour, che durerà altri due anni.

Una serie di giocatori chiave è volata fino al restort con un volo della Turkish Airlines partendo da Shanghai, ed un volo charter della Turkish Airlines con partenza da Gatwick. Si sono poi stabiliti al Regnum Carya Golf & Spa Resort, che sta ospitando il torneo per la prima volta.

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Westwood sta giocando in Turchia per la quinta volta, tra cui la Turkish Airlines World Golf Final del 2012, ed è rimasto veramente impressionato dall’organizzazione al Regnum. Ha detto: “è fantastico essere di nuovo in Turchia e stiamo tutti aspettando la prossima settimana. Il campo sembra in condizioni fantastiche ed ho sentito molte opinioni positive a riguardo. Mi sono sempre goduto il periodo trascorso a Belek e sarà un’altra splendida settimana.

Quando gli è stato chiesto del livello di comfort che ha trovato in Turchia, Westwood ha risposto: “ho giocato con Keith Pelley (capo esecutivo dell’European Tour) nella pro-am in Cina la scorsa settimana. Mi ha chiesto le mie opinioni e non avevo alcun tipo di paura nel venire in Turchia. Nel mondo in cui viviamo può succedere qualsiasi cosa ovunque, e la Turchia non è diversa da qualunque altro posto. Non ho nessuna preoccupazione riguardo alla sicurezza. Le persone sono accoglienti e ci sono molti membri dei media internazionali qui, per cui nessuna paura. Sono qui ad aspettare di giocare a golf in un grande torneo e siamo focalizzati su questo. Nient’altro mi sta perturbando. Davvero non vedo l’ora del torneo. Sono sempre contento di essere in Turchia. È il mio quinto viaggio qui e sono stati tutti bellissimi. Istanbul è meravigliosa ed Antalya è fantastica. Il clima è sempre bello e i campi da golf sono grandi. La Turkish Airlines è un grande sponsor, è un grande torneo e a tutti i partecipanti piace stare qui e giocare”.

Westwood ha scherzato riguardo al fatto di aver mangiato gelato in abbondanza al Regnum Carya Golf & Spa Resort. “Sono a dieta al momento, ma se non lo fossi raccomanderei il cioccolato con pezzi di cioccolato!”, ha detto.

Lunedì la star tedesca Marcel Siem ha fatto ‘a hole in one’ all’ottava buca durante l’allenamento – ma era tre giorni in anticipo per vincere il premio di un milione della Turkish Airlines. Siem ha detto: “è stato un buon inizio settimana. Ho colpito con un ferro 6 e con un rimbalzo fortunato sono arrivato in buca. Spero che questa fortuna si ripeta e che possa rifarlo giovedì o venerdì!”.

KoepkaIl Turkish Airlines Open del 2014 è stato vinto dalla star americana Brooks Koepka, subito dopo la vittoria della star francese Victor Dubuisson durante il Turkish Airlines Open del 2013.

La compagnia è inoltre promotrice del più grande torneo di amateur al mondo, la Turkish Airlines World Golf Cup, che si concluderà a Belek questa settimana. Con circa 100 giocatori, ridotti dagli iniziali 7.500 giocatori nel mondo, che competono nel Grand Final per il titolo. La Turkish Airlines supporta anche l’evento golfistico ‘Challenge Tour’ ed è un appassionato sostenitore del golf femminile, con tutte le giocatrici in grado di prendere le loro mazze da golf gratis. La compagnia è stata anche scelta da Skytrax come ‘Compagnia migliore d’Europa’ per il sesto anno di seguito, la quale vola in più Paesi e in più destinazioni internazionali che le altre.

Ms. Seda Kalyoncu, Vice Presidente Senior delle Comunicazioni Corporate della Turkish Airlines, ha detto: “il golf è un grande sport globale e Turkish Airlines è orgogliosa di essere parte di un torneo così prestigioso. Siamo perfettamente in sintonia con il golf e speriamo che la nostra relazione con lo sport, a qualsiasi livello, continui a fiorire. L’eccitamento attorno a questo torneo è cresciuta in tutta la Turchia e non vediamo l’ora che i primi giocatori lancino il primo colpo per dare il via ad un’altra incredibile settimana di golf. Auguriamo buona fortuna a tutti i partecipanti del Turkish Airlines Open”.

Il presidente della Turkish Golf Federation Ahmet Ağaoğlu ha detto: “sarà una settimana emozionante qui ad Antalya. Abbiamo tanto atteso questo momento per un anno intero e sono certo che sarà il Turkish Airlines Open più eccitante di sempre”.

A seguito del torneo di questa settimana ad Antalya, il tour si sposterà al Nedbank Golf Challenge in Sud Africa, in vista del finale di stagione DP World Tour Championship a Dubai.