Lunedi 5 Dicembre

Ginnastica – “Sbagli perchè sei grassa”, l’insulto shock della coach alla giovane Seda Tutkhalyan

La coach di Seda Tutkhalyan ha attaccato in questo modo la sua atleta, medaglia d’argento a Rio 2016

Cattura1Hai ottenuto pessimi risultati nelle ultime due gare perché sei grassa”, questa la frase shock rivolta alla giovane ginnasta Seda Tutkhalyan (17 anni) che in questi giorni ha alzato un gran polverone nel mondo della ginnastica. Ad indignare ancor di più è la figura che ha pronunciato questa frase, la coach della ragazza, Marina Bulashenko, colei che dovrebbe aiutare e sostenere gli atleti. Il motivo? Due errori alla trave nelle gare di Marsiglia (Massilia Cup) e Barcellona (Memorial Blume) non proprio due appuntamenti immancabili per prestigio e importanza.

Cattura10Un attacco meschino al fisico di una ragazza (nella norma per una ginnasta e per niente grassa come testimoniano le foto) che, è giusto ricordarlo, è stata medaglia d’argento a soli 17 anni alle Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016. È giusto sponare un’atleta a fare meglio, specialmente se stiamo parlando del futuro crack della ginnastica russa, ma colpire in questo modo così meschino una ragazza della sua età è un gesto che va contro i valori che lo stesso sport insegna.