Domenica 4 Dicembre

“Gerrard, chi è?”, Diouf al veleno: “al Liverpool aveva paura di me, vi svelo tutto”

LaPresse/PA

Diouf punta il dito contro Gerrard e svela alcuni particolari inediti relativi ai tempi in cui i due erano compagni di squadra al Liverpool

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Liverpool, Diouf contro Gerrard – Un mito per tutti. O quasi. Nel ‘quasi’ rientra sicuramente El-Hadji Diouf, compagno di squadra di Steven Gerrard. Che ieri ha definitivamente chiuso con il mondo del calcio. “Quando arrivai al Liverpool mi dissero che c’erano due intoccabili: Carragher e Gerrard. A Steven però dissi subito che non era nessuno. Come calciatore merita tutto il mio rispetto non come persona”.

Liverpool, Diouf contro Gerrard – “Al Liverpool nessun giocatore doveva essere meglio di un altro, tutti dovevano lavorare allo stesso modo”, le parole di Diouf riportate da Goal.com. Diouf poi prosegue e rincara la dose: “non mi guardava negli occhi ed aveva paura di parlare con me. Io non ho mai chiesto la sua maglia sin dal mio arrivo, lui la mia l’ha avuto grazie all’aiuto dei compagni di squadra”.