Sabato 3 Dicembre

Ferrero, veleno sul ct Ventura. E sullo ‘scansare’ con la Juventus…

LaPresse/Alfredo Falcone

Il Presidente della Sampdoria alza il tiro contro il Commissario Tecnico dell’Italia Giampiero Ventura e torna a parlare dello ‘scansare’ con la Juventus

LaPresse/Belen Sivori

LaPresse/Belen Sivori

Ferrero, attacco a Ventura – Poche parole, quanto basta che capire che forse Massimo Ferrero ha alzato un nuovo polverone. Ospite a Chiambretti Matrix, trasmissione in onda su Canale 5, il Presidente della  Sampdoria ha puntato il dito contro Ventura. La ‘colpa’ del CT dell’Italia quella di aver affermato nei giorni scorsi che la Serie A è meno forte rispetto a qualche stagione fa. “Non credo che Ventura abbia detto che la Serie A italiana sia scarsa, ma, nel caso avesse detto una cosa del genere, gli consiglio di non sputare nel piatto in cui ha mangiato fino a ieri e dove mangia anche oggi visto che i giocatori della nazionale arrivano dalla Serie A. Invece di dire che è scarsa, portiamo la gente negli stadi, la ferma replica di Ventura.

LaPresse/Fabio Ferrari

LaPresse/Fabio Ferrari

Ferrero, attacco a Ventura – Il Presidente della Sampdoria Ferrero torna a parlare poi della polemica scaturita dalle parole di Gigi Buffon: “in verità, quando siamo arrivati si sono scansati loro altrimenti si facevano male. Il turnover, come insegna il calcio inglese, è necessario. Poi con la Juventus è andata com’è andata… ma all’Inter gliene abbiamo date”, le parole di Ferrero riportate da Calciomercato.com