Lunedi 5 Dicembre

F1, Ricciardo spiega: “ecco quale è stato il mio problema, sono stato sfortunato”

LaPresse/Photo4

Daniel Ricciardo commenta la gara di oggi in Brasile: l’australiano ammette di avere avuto delle difficoltà

Spettacolo, incidenti, testacoda, salvataggi miracolosi, polemiche, stanchezza e lacrime di commozione. Tutto questo è stato il Gp del Brasile. Una gara interminabile che a causa delle due red flag a causa dell’insistente pioggia. A trionfare è Lewis Hamilton, seguito da Rosberg e Verstappen, quinto posto invece per la Ferrari di Vettel, fuori Raikkonen a causa di un brutto incidente.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Solo ottavo invece Daniel Ricciardo che ieri aveva dichiarato di sperare nella pioggia ma poi oggi non è riuscito a far bene: “il mio problema oggi è stato la visibilità, il mio casco non è andato bene, tutta la gara era appannato, lo pulivo ma tornava appannato. non ho visto niente“, ha spiegato ai microfoni di Sky Sport al termine della gara. “Oggi ero sfortunato, ogni volta che cambiavo le gomme c’era safety car o bandiera rossa, ero sempre indietro ho cercato di recuperare ma quando mi trovavo una macchina davanti non vedevo niente“, ha concluso l’australiano.