Sabato 10 Dicembre

F1, pazza idea della Liberty Media: organizzare un Gp in notturna a… Las Vegas

LaPresse/Photo4

L’ad di Liberty Media ha confermato la volontà dei nuovi proprietari della Formula 1 di organizzare un Gp a Las Vegas

L’era Ecclestone è pronta a chiudersi, il futuro della Formula 1 è ormai nelle mani della Liberty Media. Nonostante le 21 gare che già popolano il calendario delle quattro ruore, i nuovi proprietari del circus starebbero pensando di organizzare un nuovo Gran Premio nientemeno che a Las Vegas, facendolo disputare in notturna.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

La possibilità di aumentare la consistenza del calendario di Formula 1 è già stata vagliata dagli azionisti di Liberty Media, a confermarlo è l’amministratore delegato Greg Maffei che, nel corso della conferenza della Morgan Stanley tenuta a Barcellona, ha parlato della possibilità di correre a Las Vegas: “mi piace l’idea di disputare una gara in notturna a Las Vegas“. Anche Ecclestone aveva paventato in passato la possibilità di affiancare un altro Gp a quello di Austin, ma le discussioni si conclusero con un nulla di fatto.