Lunedi 5 Dicembre

F1, Hamilton cuore di ‘padroncino’: congelato lo sperma del suo bulldog [FOTO]

A causa di alcuni problemi di salute del suo bulldog Roscoe, Hamilton ha deciso di congelare il suo sperma per preservarne i geni

Vittorie, successi e… passione. Quella per i suoi cani in primis. Lewis Hamilton non smette di stupire, sia in pista che fuori, tra show con le tigri e lunghe passeggiate con i suoi adorati Roscoe e Coco.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

L’ultima trovata del pilota britannico, però, è davvero sorprendente e, a rivelarla, è lo stesso Hamilton tramite un post sui social. Lewis ha deciso di congelare lo sperma del suo amatissimo bulldog Roscoe a causa di alcuni suoi problemi di salute, che potrebbero impedirgli di diventare padre. Per evitare queste conseguenze, il driver della Mercedes ha preso questa sorprendente decisione, al fine di preservare la possibilità di avere altri cuccioli di razza purissima come il padre. Al termine del post si legge inoltre che i genitori di Roscoe erano dei veri campioni e, per questo, motivo, è fondamentale che i suoi geni rimangano intatti.