Martedi 6 Dicembre

F1 – Di padre in figlio, 34 anni dopo comanda un altro Rosberg: Nico è campione del mondo!

LaPresse/Photo4

Hamilton vince il Gp di Abu Dhabi, ma il secondo posto di Rosberg consegna il titolo al tedesco che si laurea campione del mondo 34 anni dopo il padre

Un Mondiale atteso una carriera, un titolo sudato, una gioia pazzesca arrivata a coronare un anno fantastico. Nico Rosberg è il nuovo campione del mondo di Formula 1 al termine di una stagione fantastica condita da 9 vittorie, utili a tenere dietro Lewis Hamilton.

rosbergAl britannico non basta un finale di stagione clamoroso, caratterizzato da quattro vittorie consecutive che non sono bastate a ridurre il gap dal compagno di squadra. 34 anni dopo quel Mondiale del 1982, un altro Rosberg si mette sul capo la corona da re, allungando una dinastia lunga ben tre decenni. Il Gp di Abu Dhabi non regala particolari emozioni, Lewis Hamilton si mette in testa dall’inizio alla fine tallonato da vicino dal nuovo campione del mondo, rimasto incollato per tutta la durata della corsa al compagno di squadra. Nel finale ci pensa Sebastian Vettel a mettere un po’ di pepe sulla gara, montando le gomme supersoft e dando il via ad una rimonta assurda. Prima Ricciardo, poi Verstappen e, infine, l’attacco a Rosberg non andato però a buon fine. Oggi, però, la felicità è tutta per Nico: è lui il nuovo campione del mondo!