Venerdi 9 Dicembre

F1, colpo di scena alla Renault: Magnussen pronto a cambiare scuderia

LaPresse/Photo4

Nonostante le voci di una possibile conferma al fianco di Hulkenberg, Kevin Magnussen avrebbe accettato l’offerta della Haas

Colpo di scena in casa Renault. Dopo aver deciso di non far valere la prelazione su Esteban Ocon, la scuderia di Enstone rischia seriamente di dover fare a meno anche di Kevin Magnussen.

 LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Il pilota danese, infatti, sembra aver accettato la proposta del Team Haas che offre al driver scandinavo un biennale a condizioni più vantaggiose rispetto a quelle avute finora alla Renault. A cedere il posto al danese sarà Esteban Gutierrez, mentre conserva saldamente il proprio posto sulla scuderia statunitense Romain Grosjean, che nel 2016 ha raccolto l’intero bottino di punti conquistato dalla struttura esordiente. A questo punto, la Renault potrebbe dare fiducia a Jolyon Palmer che potrebbe essere confermato grazie ai segnali di crescita messi in mostra in questi ultimi Gran Premi.