Venerdi 9 Dicembre

F1, Alonso si congratula con Rosberg: “ha creduto in sè! Hamilton? Forse ha viaggiato troppo”

LaPresse/Photo4

Fernando Alonso ci complimenta con Nico Rosberg dopo la vittoria del titolo Mondiale

Grandi emozioni ieri ad Abu Dhabi. Nico Rosberg ha finalmente messo le mani sul titolo Mondiale. Il tedesco della Mercedes si è piazzato al secondo posto alle spalle del suo compagno di squadra Lewis Hamilton, col quale non sono di certo mancate le polemiche. La festa è tutta per Nico e nessuno però vuole rovinargliela.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Tutti infatti sono pronti a complimentarsi con lui per la vittoria, tra questi c’è anche Fernando Alonso, che ammette che entrambi i piloti avrebbero meritato la vittoria: “penso che tutti e due meritavano il titolo, sono stati bravissimi entrambi, anche se avesse vinto Hamilton tutti avrebbero potuto dire che era un finale giusto“, ha dichiarato lo spagnolo come riportato su Formulapassion.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Complimenti a tutti e due, un po’ di più a Nico però perchè piccoli dettagli sicuramente hanno fatto la differenza. E’ rimasto sempre più concentrato, ha creduto in se stesso per tutto il campionato, poi ha gestito sempre benissimo il vantaggio che aveva, anche in Brasile, in condizioni molto molto difficili lui ha sempre fatto quello che doveva fare, i punti che doveva fare e poi Hamilton ci sono state delle gare che ha perso un po’ di punti per la boh..ricordo un team radio in cui chiedeva cosa poteva cambiare o meno a inizio a anno e robe così, forse ha fatto un po’ troppi viaggi…“, ha concluso Alonso.