Sabato 10 Dicembre

Europa League – Icardi non basta, il Southampton ribalta l’Inter: la qualificazione adesso è un miraggio

LaPresse/PA

L’Inter passa in vantaggio con Icardi, il Southampton ribalta tutto nel secondo tempo e si prende una vittoria fondamentale in ottica qualificazione

Il Southampton batte 2-1 l’Inter nella quarta giornata del girone K di Europa League, riducendo al lumicino le possibilità di qualificazione dei nerazzurri.

LaPresse/PA

LaPresse/PA

La squadra di Vecchi passa in vantaggio intorno alla mezz’ora del primo tempo grazie a Icardi che di sinistro mette dentro il punto dell’10. Allo scadere, l’arbitro concede un rigore inesistente ai Saints, ma Handanovic mette tutti d’accordo e respinge il tiro di Tadic. Nella ripresa, però, il pareggio non tarda ad arrivare. E’ Van Dijk che, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, raccoglie una palla vagante in area nerazzurra e, da due passi, fa 1-1. Passano sei minuti e il sorpasso è servito. Questa volta fa tutto l’Inter, con la sfortunata autorete di Nagatomo che manda all’inferno Vecchi e i suoi uomini. Finisce 2-1, il Southampton si porta al secondo posto con 7 punti, Inter resta mestamente ultima con 3.